Anche l’attrice Courtney Cox si pente degli interventini estetici

Un paio di mesi fa avevamo scritto un articolo in cui avevamo parlato del movimento anti-botox portato avanti dalle star, capitanate da Kate Winslet.

Si trattava di una notizia di grandissimo impatto a cui, secondo noi, non è stata data il giusto risalto visto che mette in evidenza una vera e propria rivoluzione culturale, un movimento contrario che nasce proprio all’interno di quel mondo dorato che si è sempre basato su canoni estetici artificiali.

Quando parliamo di mondo dorato facciamo riferimento a Hollywood e le superstar del cinema, gli artisti della musica e chiunque sia famoso e venga preso come esempio di bellezza e di stile.

Dicevamo della splendida Kate Winslet, una delle migliori attrici americane che ha lanciato questa rivoluzione dicendo NO alla chirurgia estetica e dei ritocchini, puntando su un ritorno alla bellezza naturale che sembra ormai essersi persa.

Courtney Cox, l’ultima delle “star pentite”

Questo contro-movimento che vuole riportare il naturale come status quo in merito alla bellezza sta conquistando sempre di più l’attenzione di molte star, l’ultima delle quali è Courtney Cox.

Ve la ricordate? La bella Courtney è famosa soprattutto per aver interpretato il personaggio di Gale Weathers nella saga horror Scream di Wes Craven e quello di Monica Geller nel celebre telefilm Friends.

Stiamo parlando insomma di una vera e propria icona di un periodo che va a cavallo tra la seconda metà degli anni novanta e l’inizio del nuovo millennio.

Una donna dal grande fascino che però, nel corso della sua vita, ha ceduto al richiamo della moda e delle tendenze del periodo. Questo l’ha spinta letteralmente tra le braccia dei chirurghi per fare svariati interventini estetici, soprattutto sul volto.

Risultato finale dopo tanti anni e svariati interventi? Un pentimento bello e buono della Cox che, in una recente intervista durante uno show televisivo, ha ammesso di aver commesso un errore clamoroso nel non voler accettare il normale scorrere degli anni cercando di mantenere per sempre un aspetto giovanile ricorrendo a botox e cose del genere.

Un pentimento sincero quello dell’attrice che non ha perso tempo a definire la bellezza naturale come un qualcosa di straordinario, un vero e proprio tesoro da proteggere e preservare a tutti i costi.

Un altro grande nome, quindi, che si unisce al movimento della Winslet e che spinge per tornare al naturale come massima espressione di salute e bellezza. Un nuovo trend che si spera possa conquistare tanti seguaci, specie tra le giovani donne, così da lasciare nel passato la spaventosa mania di ricorrere alla chirurgia estetica per modificare in continuazione il proprio corpo nella speranza di somigliare ai divi della televisione.

Accettarsi per quello che si è, utilizzando solo prodotti cosmetici naturali, facendo una vita sana e avendo fiducia in se stessi. Ecco la ricetta segreta per fare in modo che il nostro aspetto risulti sempre luminoso e giovanile, al di là degli anni che uno può avere.

Vincenzo Abate

About Vincenzo Abate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *