Benefici dell’Olio di semi di Canapa per i tuoi capelli

Benefici dell’Olio di semi di Canapa per i tuoi capelli

La cannabis ha molteplici benefici per la pelle e per i capelli ed è una delle piante più utilizzate nei cosmetici naturali. In effetti, può essere un grande alleato nella tua routine di bellezza.

L’olio di canapa estratto contiene acidi grassi e di olio o di olio CBD cannabidiolo, che non contiene THC e quindi manca di effetti narcotici, ha diversi effetti: antinfiammatorio, antiossidante e aiuta a ridurre l’acne, eczema e psoriasi. È anche efficace nell’alleviare gli attacchi di panico e l’ansia.

L’olio essenziale di cannabis si distingue per la sua facilità di assorbimento e penetrazione, che migliora la circolazione sanguigna e il sistema linfatico. Creme contenenti olio di cannabis sono molto buone per ridurre la pelle secca e nutre e dà Omega 3 e 6.

Per quanto riguarda i capelli, la cannabis fornisce idratazione e lucentezza. Inoltre, ricostruisce i capelli danneggiati, fornisce elasticità e morbidezza grazie alla vitamina E che contiene. Serve anche a nutrire il cuoio capelluto dovuta all’acido gamma linolenico, che è idratante e combatte secchezza e forfora. Ecco alcuni dei benefici per la cannabis per la pelle e per i capelli:

  1. Ricrescita dei capelli: la cannabis contiene acidi grassi essenziali per la crescita naturale dei capelli.
  2. Nutre e idrata il cuoio capelluto: l’acido gamma-linolenico è idratante e secchezza dei capelli di combattimento. Quindi nutre i capelli e gli dona lucentezza e idratazione. Se hai problemi di forfora, l’olio di cannabis è una buona soluzione.
  1. Rafforza i capelli: poiché contiene una grande quantità di proteine, l’olio di cannabis aiuta a ricostruire, rafforzare e riparare le cuticole danneggiate. I tuoi capelli saranno più forti e più elastici
  2. Condizionatore per i capelli: l’olio di Cannabis contiene vitamina E, che aumenta la rigenerazione delle cellule ciliate. Ha anche acidi grassi che sono altamente idratanti. Questi due fattori ne fanno un ottimo condizionatore. Aggiungi qualche goccia di olio di cannabis allo shampoo e vai.
  3. Anti-Età: fumare marijuana accelera l’invecchiamento della pelle in base a vari studi, ma l’olio di cannabis, utilizzato per via topica, contribuisce alla rigenerazione e l’ossigenazione delle cellule, ritardando i primi segni di età.
  4. Calma pelle e allevia l’infiammazione: se si soffre di eczema, psoriasi o eruzioni cutanee, olio di cannabis ha un potente antiossidante in modo che vi aiuterà a calma, lenire e guarire questi problemi di pelle.
  5. Protege: cannabinoidi, che sono associati con oli idratanti, aiutano a rafforzare la barriera naturale della pelle, in quanto stimolano la rigenerazione delle cellule della pelle. Così la tua pelle apparirà più sana e luminosa.
  1. Trattare l’acne: la pianta di cannabis contiene più di 60 diversi tipi di cannabinoidi che aiutano a migliorare l’acne. Pertanto olio di cannabis o cosmetici che lo contengono possono aiutarti a combattere e migliorare l’acne.

Ora che conosci tutti i benefici della cannabis nel campo della bellezza, hai il coraggio di provarlo? Potresti anche essere interessato: Toner naturali per il viso che prevengono l’eccesso di olio per la pelle e saponi fatti in casa: un sapone per ogni pelle.

About admin

Check Also

Pelle secca: una crema casalinga adattata a te

Organizzare un laboratorio fai-da-te tra le mura di casa è il sogno di moltissime amiche …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *